ETTORE LORENZO FRAPICCINI

 

E' nato il 17 Novembre 1957, a Buenos Ajres.

Dal 1964 vive in Italia: a Recanati fino al 1971, a Mecerata fino al 1976, attualmente vive e lavora a Roma. Figlio di pittore, frequenta l'Istituto Statale d'Arte di Macerata, ed in seguito, dopo un periodo universitario, Ŕ allievo dal 1979 al 1981 della "Scuola dell'Arte della Medaglia - Giuseppe Romagnoli -", presso la Zecca dello Stato.

Dopo aver lavorato come incisore e modellista presso gli stabilimenti "Emilio Senese" di Milano e "Pacchiani e Barlacchi" di Firenze, dal 1984 Ŕ incisore di monete e medaglie presso la Zecca italiana.

Fra le numerose manifestazioni alle quali ha partecipato, riscuotendo ovunque lusinghieri successi, va ricordata la mostra "L'Arte della Medaglia e della Moneta nelle Opere della Zecca di Stato dal 1846", vincendo il concorso, in tale occasione, per l'esposizione di bozzetti di opere medaglistiche inedite di giovani artisti italiani e stranieri. Molte sue opere figurano in raccolte pubbliche e private.

Tra le tante monete della Repubblica Italiana ha ideato ed eseguito i modelli, e realizzato il materiale creatore del trittico in argento delle monete da 100, 200 e 500 lire celebrative dei "Novecento Anni dell'UniversitÓ di Bologna".